Seminario “Le regole dell’amore” con Max Antonelli

COSTO DEL SEMINARIO, COMPOSTO DA 3 SERATE, PARI A 90€ (invece che 120€). ACCONTO RICHIESTO 10€. SALDO PRIMO GIORNO DI SEMINARIO €80. 

“L’amore non muore mai di morte naturale. Muore perché noi non sappiamo come rifornire la sua sorgente. Muore di cecità e di errori e tradimenti. Muore di malattia e di ferite, muore di stanchezza, per logorio o per opacità.”
(Anaïs Nin)

Cosa succede quando in un rapporto la “benzina” finisce? Come si fa a rimanere ciechi di fronte all’evidenza della fine, ci si arrende all’inevitabile o si può fare qualcosa per evitarla?
Molti di voi diranno:
“E’ il naturale corso delle cose”
“Succede così sempre, indipendentemente dal partner, quindi è inutile accanirsi”
L’innamoramento non può durare in eterno, deve mutare in qualcosa di diverso e coincidere con la stabilità di un rapporto di coppia“.
Il nostro obiettivo non è quello di convincervi del contrario, anzi, l’obiettivo di Logicamente è quello di farvi riflettere sui perché di un tale meccanismo che, naturale o fisiologico che sia, è qualcosa con cui molti si sono trovati, o si troveranno, a dover fare i conti. Nessuno ne è immune: il desiderio si esaurisce, prima o poi.
E’ capitato a tutti di essere stati protagonisti di un amore che si è esaurito per logorio e non conta se abbiate deciso di continuare a portare avanti la vostra relazione nonostante lo scricchiolio che vi grattava l’anima e disturbava il pensiero. Scelte di questo tipo, si sa, sono più frutto di una logica che teme di perdere ciò che ha (abitudini, routine, affetto, beni materiali, etc.) che dell’istinto che cerca emozioni e che è stato, invece, protagonista della prima parte del film della vostra relazione (avete presente la passione, il desiderio, la bramosia, la voglia dell’altro che avevate i primi mesi? beh, ringraziate l’istinto, perchè quel sentire è tutto merito suo).
Ma di una cosa possiamo dirci sicuri: il motivo per cui le relazioni si esauriscono, subiscono un logorio e mutano nel tempo è, un pochino, da attribuire anche a noi stessi. Non tanto in qualità di colpevoli nell’adozione di atteggiamenti sbagliati nei confronti dell’altro (noi non siamo nessuno per poterlo affermare) quanto piuttosto in qualità di complici nel “lasciare andare le cose”.
Se la natura ci ha uniti all’altro producendo attrazione e chimica, perché dovremmo favorire il loro esaurirsi innescando dinamiche volte a far finire i bei tempi delle farfalle nello stomaco? Perchè, al contrario, non adoperarsi per evitare che ciò avvenga?
Interrogativi importanti, questi, cari amici.
Ma che siamo pronti a risolvere, dedicando un seminario composto da tre serate, per aiutarvi a liberarvi dal vostro mal d’amore

LogicaMente, insieme a Max Antonelli, ti aspetta a Rapallo con un SEMINARIO di 3 serate, il 23/09, il 30/09 e il 07/10 2019 alle h.21:00 presso l’Hotel Italia e Lido di Lungomare Castello, 1.

Tra le tematiche affrontate:
– Perché ci leghiamo ad alcuni tipi di persone piuttosto che ad altre?
– Come possiamo frenare il deterioramento progressivo di un legame?
– Come possiamo mantenere vivo il desiderio nei confronti dell’altro a discapito del tempo che passa?
– Si può ambire a un “TI AMO” che non si esaurisca per uno sguardo di troppo?

Il costo di partecipazione? €90,00 (30€ a serata), invece che 120€.. meno dell’investimento per un’uscita serale il sabato sera. La differenza è che noi, di serate, ve ne offriamo 3! ✌️

ACCONTO RICHIESTO: 10€
Se anche tu nutri gli stessi dilemmi esistenziali, dicci, cosa aspetti?Conferma subito la tua presenza e… ti aspettiamo a Rapallo!

PUOI PRENOTARTI ONLINE CLICCANDO QUI

ℹ️Per informazioni e prenotazioni:
333.8938149
info@logicamente.pro
www.logicamente.pro
FACEBOOK istitutologicamente
INSTAGRAM logica__mente